martedì, 12 novembre 2019
Verniciatura dei
Verniciatura dei

Componenti lunghi fino a 10 metri con pesi limite di 15 quintali. Un servizio aggiuntivo che completa in modo importante l’offerta dell’azienda

CMC Verniciature Industriali ha riservato un’ampia area del proprio laboratorio a stazioni di lavoro di ampie dimensioni interconnesse da un ponte mobile di caricamento e trasferimento pezzi: tali infrastrutture consentono di verniciare i cosiddetti "fuori misura"

Il nostro ciclo applicativo

  • Pretrattamento di fosfatazione manuale
    In questa prima fase i semilavorati sono sottoposti a getto in pressione di soluzione sgrassante ed a risciacquo con acqua ad alta temperatura (80÷100°C) per eliminare ogni traccia di agenti inquinanti.
  • Asciugatura
    La fase prevede un riposo in forno a 100÷120°C per almeno 15 minuti al fine di eliminare ogni residuo umido dai semilavorati.
  • Applicazione ed essiccazione del primer
    Poiché la fosfatazione manuale richiede l’impiego di prodotti ad aggressività moderata, allo scopo di garantire l’adeguata mordenzatura della vernice si stende una base fissativa, la cui adesione al supporto è ottenuta mediante permanenza in forno a 150°C.
  • Verniciatura
    Applicazione delle polveri termoindurenti poliesteri T.G.I.C. Free (prive di metalli pesanti) mediante elettrodeposizione ottenuta con pistola manuale.
  • Polimerizzazione delle polveri
    L’ultima fase prevede un riposo in forno statico a 180÷190°C per 20÷30 minuti al fine di ottenere l’indurimento e l’adesione del pigmento applicato nella fase precedente.
Verniciatura a polveri dei
Verniciatura a polveri dei
Verniciatura a polveri dei
Verniciatura a polveri dei
Verniciatura a polveri dei
Verniciatura a polveri dei